Due vite a vela

Perseus II

Sgraniamo gli occhi esclamando: “Ma è davvero lei?” Si! Rimaniamo in silenzio qualche secondo, non è davvero come l’avevamo immaginata…

Si tratta di un Vagabond 47 progetto Sciomachen armato ketch, in secca da 5 anni, è davvero imponente.

Appena saliti a bordo capiamo che può essere la realizzazione del nostro sogno, ma… la coperta è completamente da sistemare e ripulire, i candelieri da controllare ma il grosso del lavoro ci sta aspettando all’interno.

Impianto elettrico e idraulico completamente da rifare, sentine da ripulire, mobili, cucina e frigo da rivedere e pagliolati da sostituire.

Nuovamente ci sembra di aver trovato una bella barca ma con troppe difficoltà da superare.

Il sorriso scompare dai nostri volti, Antonio lo nota immediatamente, ma nulla sembra turbare il suo umore ed infatti esclama subito: “Non proeccupatevi, dai, non è messa poi così male!” Questa semplice frase ci trasmette una carica di ottimismo da farci scoppiare a ridere, Magari ha ragione!

Così passiamo qualche ora spiegandogli il nostro progetto che lo entusiasma, ci racconta la storia di Perseus e ci spiega di avere molto lavoro in cantiere e poco tempo da dedicare al suo restauro.

Siamo perfettamente coscienti della mole di lavoro che ci aspetta ma Antonio non ha fretta di vendere e gli proponiamo di occuparci noi del restauro.

Lui incredibilmente accetta lasciandoci il tempo di rendere vivibile Perseus, vendere casa e trovare il finanziamento per pagarlo.

Avevamo finalmente trovato la nostra nuova casa!

Sailor

   20140216_11484120140216_1148172508201354720131125_17391120131125_17370820131125_173637  15122013814

20131125_173422

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.